Home > Attività sul territorio > Didattica > Incontro sul tema "I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e...
20/01/2018

Incontro sul tema "I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e musei. La scienza e i musei della Sapienza: la storia. Radici storiche dei Musei di Anatomia comparata e di Zoologia"

Incontro sul tema "I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e musei. La scienza e i musei della Sapienza: la storia. Radici storiche dei Musei di Anatomia comparata e di Zoologia"
Tipologia: Iniziativa didattica

Luogo:  Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea - via Michelangelo Caetani, 32

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Ernesto Capanna

RADICI STORICHE DEI MUSEI DI SCIENZE DELLA TERRA a cura di Ruggero Matteucci

Hashtag: #educaroma

LE ANTICHE RADICI DEL MUSEO DI ANATOMIA COMPARATA
Ernesto Capanna
Attraverso le immagini del posseduto dell'attuale museo universitario si ricostruisce la sua storia dalla fondazione nell'archiginnasio pontificio , da parte di Luigi Metaxà (1824), all'incremento delle sue collezioni durante i pontificati di Gregorio XVI e Pio IX, tra i quali primeggiano un capodoglio (1828) e una balenottera (1866). Particolare importanza si attribuisce alle collezioni zoologiche ereditate dal museo che Attanasio Kircher fondò nel 1650 al Collegio Romano.

RADICI STORICHE DEI MUSEI DI SCIENZE DELLA TERRA
Ruggero Matteucci
Dal Museo di Mineralogia, il più antico museo dell’Archiginnasio romano, fondato nel  1804 da  papa Pio VII, sono gemmati due distinti musei, quello di Geologia, nel 1864, e quello di Paleontologia, nel 1928. Ai tre musei sono stati riservati tre distinti spazi monumentali nell’ambito dell’edificio di Geologia e di Mineralogia della nuova Città Universitaria. Le alterne vicende dei tre musei costituiscono le radici per un ritorno all’antico, con la loro riunificazione in un unico museo di Scienze della Terra (MUST).

Ernesto Capanna è professore emerito dell’Università di Roma la Sapienza e Socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei; è stato per 30 anni responsabile e curatore del Museo di Anatomia Comparata dell’ateneo romano.

Ruggero Matteucci, già professore ordinario di Paleontologia alla Sapienza Università di Roma, è componente del Nucleo di Valutazione dell’ateneo romano. Ha diretto il Museo di Paleontologia del Dipartimento di Scienze della Terra. Si occupa di micropaleontologia, scogliere coralline e geoetica.

Info

Orario

Sabato 20 gennaio 2018
ore 11.00

Durata: circa 90 minuti

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto iniziativa

Incontri gratuiti con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)
Numero di persone limitato a seconda dell'incontro.

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura- Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Informazioni e prenotazioni

Tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Prenotazione obbligatoria: max 50 persone

Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Progetto a cura di Nicoletta Cardano

Il ciclo I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e musei è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.
Il ciclo La città delle donne: fonti e narrazioni è ideato e curato dalla Società Italiana delle Storiche.
Collaborano alla realizzazione del programma i Volontari del Servizio Civile Nazionale, progetto della Sovrintendenza Capitolina “Educhiamo Insieme”.
Si ringrazia la Fondazione Primoli.

Attività correlate