Home > Centri di documentazione > Videoteca > InVideo il Giovedì

InVideo il Giovedì

InVideo il Giovedì

Una rassegna proposta gratuitamente nell'estate del 2002, ogni giovedì, di una selezione degli oltre 300 titoli di argomento storico-artistico.

Parte dei video conservati e nuove acquisizioni sono stati proposti nell’iniziativa “Invideo Il Giovedì”, una serie di documenti sul patrimonio culturale e realizzazioni di videomaker indipendenti, insieme a video didattici e flash su iniziative espositive, mostrati, gratuitamente, ogni giovedì, dal 6 giugno al 31 ottobre 2002,

All’interno della rassegna sono stati presentati, tra le altre, le realizzazioni del Centro Audiovisivi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, una serie di documenti sugli interventi urbani del gruppo Polisgramma, di Clip Television che ha dedicato alla 49° Biennale di Venezia e al Made in Italy due interessanti documentari proposti nel palinsesto della piattaforma digitale Tele+, della Inn, con una serie di servizi giornalistici sull’arte, curati da Alessandra Chertizza.

Interact ha presentato una decina di “clip” per documentate alcune mostre romane e un video di un paio di ore dedicato all’arte contemporanea, visitando gli studi di Annina Di Oronzo, Claudio Bianchi, Piero Fornai Tevini, Lorenzo Budello, Rocco Salvia, Enzo Aiello, Cosetta Mastragostino, Serge Huberti, Johnatan Hynd, Silvana Leopardi, Veronica Piraccini, Alessandra Chianura, Luigi Caiffa, Giancarlo Savino e Luca Del Guercio.

RaiSat Art, Divisione Mostre, era presente con nove documentari, come ad esempio quelli dedicati a Van Gogh e Gauguin ad Arles o ad Orazio e Artemisia Gentileschi.

Alcuni videomaker indipendenti si sono cimentati nel documentare il proprio lavoro o a seguire il filo di un racconto per immagini (Gabriella Di Trani, Massimo Petrucci, Venera Finocchiaro, Fabrizio Bertuccioli, Eleonora Del Brocco, Claudia Nizza, Luigia Martelloni, Roberto Mannino, Adriano Di Giacomo, Bruno Aller e Augusto Pantoni.

Nella rassegna “Invideo Il Giovedì” erano presenti anche video sulle performance di Jacopo Benci, con Alessandra Cristiani e Alessandra Panciotti, Fabio Mauri e di Luigi Ontani, le poetiche immagini di Theo Eshetu, il lavoro di Giovanni Albanese, Krzysztof Bednarski, Silvia Stucky e Fiorenzo Zaffina e, soprattutto, i ritratti di 12 artisti realizzati da Daniele Luchetti.

L’associazione Kroitnijz di Milano ha presentato, sotto la supervisione di Raffaella Guidobono, due video realizzati, originariamente, in Super 8.

Anche la stessa Sovraintendenza Comunale mette a disposizione video realizzati al proprio interno come, ad esempio, quello di Alessandra Gianfranceschi in occasione della rassegna “Lavori in Corso”, negli spazi dell’ex Birreria Peroni, l’attuale Macro, e quelli di Marco Fabiano dedicati alle mostre “Città Natura”, a Palazzo delle Esposizioni, Pietro Da Cortona, alla Pinacoteca Capitolina, Giacomo Leopardi a Roma, Museo Napoleonico ed anche i video realizzati dal 2000 nel laboratorio per la produzione multimediale del Museo di Roma In Trastevere; tra gli altri ricordiamo: Suoni di Pietra, Cento anni di Roma e Lazio, World Press Photo, Un percorso nei luoghi ritratti dai fotografi dell’Istituto Luce, Giovanni Bonagura recita G.G. Belli, Jazz Time, La porta magica, incontro con Immacolata Dotti.